Movimentazioni di WIcreations per Vasco Rossi a Modena

//Movimentazioni di WIcreations per Vasco Rossi a Modena

Movimentazioni di WIcreations per Vasco Rossi a Modena

Italia – WIcreations ha fornito a StageCo servizi di automazione specialistica per spostare quattro enormi torri sul palco del concerto epico di Vasco Rossi a Modena – l’aspetto live live della superstar rock italiana nel 2017 – a cui hanno partecipato 250.000 appassionati supporters in una calda giornata estiva a Modena Parco. Oltre a lavorare a stretto contatto con StageCo, che ha fornito tutto l’acciaio nero per l’evento, il direttore del progetto di WI Hans Willems ha collaborato con Claudio Santucci da Gioforma, direttore creativo dello spettacolo. WIcreations ha una lunga storia di collaborazione con IK Projects di Milano che ha fornito agli operatori e all’equipaggio di automazione per questo progetto. Lo spettacolo è stato anche trasmesso in diretta dal RAI nazionale e trasmesso in diretta a cinema selezionati, ampliando ulteriormente la portata e registrandosi per DVD. È stato un grande affare!

Le quattro torri che necessitavano di spostamento comprendevano nove metri di larghezza da 15 metri di superfici dello schermo a LED sul davanti, i lampadari di illuminazione – alcuni che si spostavano nell’ambito dell’elaborato sistema di illuminazione di Giovanni Pinna – e gli elementi di rigging, i processori video, le distanze di potenza ecc. È venuto con la soluzione di genio di mettere i generatori sulle torri. Ciò ha permesso a tutti i dispositivi di produzione di ogni torre di essere ordinatamente e localmente cablati, mentre i generatori raddoppiati come reattore per le torri. Ogni torre pienamente caricata con il kit ha pesato 44 tonnellate. Le quattro ruote su ciascuna torre da sole sono state classificate a 18 tonnellate di carichi di peso ciascuno, variabili a seconda del modo in cui il vento stava soffiando e ogni torre ha glamato graziosamente su e giù 125 metri di pista alimentato da due carrelli speciali di azionamento.

Tutti i calcoli di sicurezza, le valutazioni del rischio e le condizioni generali di salute e sicurezza per questo aspetto dell’automazione dello spettacolo sono state completate da WI in collaborazione con esperti di salute e sicurezza, The Blumano Group. Un sistema completo di E-Stop è stato implementato come parte di questo e le torri sono state certificate per essere guidate ad una velocità massima di 150 mm al secondo. I quattro schermi in movimento si sono spostati in diverse configurazioni durante lo spettacolo in relazione a una superficie dello schermo centrale fissa misurata di 30 metri di larghezza di nove metri che ha fornito uno strato aggiuntivo di dinamica ad un contesto scenografico drammatico. I diversi segnali sono stati programmati con timing in una scrivania Vector, gestita da Matteo Marastoni di IK Project. Tutto il movimento è stato coreografato per lavorare con i contenuti video visualizzati sullo schermo e le indicazioni di illuminazione gestite da Giovanni. Il progetto è stato gestito per WI da Hans Willems che ha commentato: “E ‘stato bello lavorare con StageCo e PRG su questo, abbiamo tutti un rapporto eccellente e questo è un ottimo esempio di come le nostre competenze e competenze interdisciplinari possono combinare in modo simbiotico” I risultati sono stati veramente spettacolari e apprezzati dai numerosi appassionati di Vasco in uno dei più grandi concerti di singoli artisti in Europa quest’estate. WIcreations fornisce anche l’automazione per un altro artista italiano, Tiziano Ferro, attualmente in tour con molti membri dello stesso team di produzione. Foto: Louise Stickland

cristiano2017-08-24T11:26:21+00:00luglio 21st, 2017|Notizie|

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. More Information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close